GLI AGSM AIM MASTINI SFIDANO I SANTI

A Pescantina in scena la sfida tra le imbattute del girone


Mastini e Santi. Verona e Padova. Una battaglia che si ripete anno dopo

anno, campionato dopo campionato. Dal 2006. Lo stop per la pandemia

della stagione scorsa non ha spento l’ardore di una sfida che vale anche

in questa stagione la leadership del girone nord-est.

Domenica sullo splendido manto erboso di Via Monti Lessini, (kick off

previsto per le ore 14,30) si giocherà soprattutto per avvantaggiarsi del

fattore campo in quella fase orologio che riguarderà le ultime due partite

di regular season del girone D del campionato italiano di II° Divisione.

Chi vincerà domenica potrà poi giocare tra le mura casalinghe la nuova

sfida che riguarderà proprio Mastini e Saints, incontrando invece in

trasferta l’ultima del girone.

Una posta in palio importante, se consideriamo che una quarta vittoria

su quattro gare potrebbe aiutare a guardare più serenamente il tabellone

dei playoff.

Mastini e Saints hanno percorso la stessa strada sino a questo punto

della stagione. Le tre vittorie su Sentinels, Redskins e Venezia A.F.T.

non sono state prive di rischi, ma decretano in questo momento del

campionato il valore del gioco delle due prime in classifica. Anche le

statistiche parlano ampiamente del valore di Mastini e Saints. Due difese

solide, tra le migliori del campionato, in grado di concedere davvero

poco agli attacchi avversari. Due attacchi che amano il gioco di corsa,

con i Mastini che forse hanno saputo mettere a segno molti più punti

rispetto ai Saints.

Analizzando la gara, occhi puntati sul runningback biancoscudato

Carella, trascinatore del reparto offensivo patavino insieme all’esperta

regia di Simone Breggiè. Per la difesa dei “santi” è l’asse Turioni -

Borgato a dettare i ritmi di un ”front four” tra i più fisici del campionato.

Una sfida che il pubblico potrà seguire da casa con la diretta streaming

sul canale youtube di Avelia HD, offerta dal gruppo RCE Verona Foto,

Nshot e Verona Fotografia. Gli spalti, per regolamento federale previsto

dalle normative anti Covid, saranno ancora deserti, ma ci sarà la

possibilità di sentirsi vicini ai cagnacci gialloblù con le emozioni del

match raccontate da Michele De Martin e Richard Collins.

Sarà una bella sfida - ci dice il presidente gialloblu Simone De Martin.

Noi arriviamo dalla convincente prova di Venezia che ci ha ridato fiducia.


Ho visto la giusta mentalità in campo. Concentrazione e determinazione

in ogni azione. Dalla prima all’ultima. È questa la chiave del successo.


(foto di Nicola Vivian)

15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti